Windows 8: Impostazioni delle applicazioni

Impostazioni delle ApplicazioniCon Windows 8 e 8.1 possiamo cambiare le Impostazioni delle Applicazioni, in particolare se vogliamo dare priorità alle applicazioni Desktop rispetto alle App proposte da Windows 8.
Con il trucco seguente potremo avere tutti i nostri programmi desktop separati dalle App e visualizzati per primi nell’elenco.
Su Windows 8 clicchiamo sui tasti Home+D per andare sul Desktop. Clicchiamo con il tasto destro del mouse su uno spazio vuoto sulla barra delle applicazioni. Clicchiamo su Proprietà e nella nuova finestra su Esplorazione.
Mettiamo un segno di spunta sulla voce Elenca prima le app desktop nella visualizzazione e clicchiamo su OK.
Per aprire la panoramica delle App, premiamo su Home, spostiamo il puntatore del mouse verso il basso e clicchiamo sulla freccia che compare. Adesso avremo tutti i programmi desktop disposti prima delle App per Windows 8.

Se hai trovato utile questo articolo lascia un COMMENTO o #CONDIVIDILO con i tuoi amici ..

Vi segnalo anche la mia Guida a WhatsApp e la mia Guida a Instagram , troverete molti utili consigli e trucchi per sfruttare al meglio queste fantastiche App.

Ricordo a chi vuole approfondire le proprie conoscenze su Excel e Word vi consiglio i miei due nuovi ebook gratuiti : Manuale Excel 2010 e Manuale Word 2010 , se vi Iscrivete alla Newsletter li avrete in omaggio.

#MAgodelPC
Esperto Mac

Bruno Pramaggiore

La TV digitale e del satellite sul tuo PC

La TV digitale e del satellite sul tuo PCVuoi avere la tv digitale e del satellite sul tuo PC? È semplicissimo in questo articolo ti spiegherò come trasformare il tuo pc in un sintonizzatore TV per vedere in chiaro le trasmissioni della TV digitale e del Satellite ..
Naturalmente ci dovremo attrezzare con alcuni software e componenti per la ricezione del segnale digitale, con il Kit Hardware e Software che vi proporrò trasformeremo il nostro PC in un Media Center ..
Ma ora andiamo a vedere come avere La TV digitale e del satellite sul tuo PC …. Continua a leggere

Scaricare i video di YouTube su Smartphone

youtube download videoCon il Successo di YouTube, moltissimi utenti vorrebbero Scaricare i video di YouTube su SmartPhone.
Vi anticipo che non vi è nessun App in Google Play Store che permette Scaricare i video di YouTube sul proprio SmartPhone, ma esiste un’app che vi permette di effettuare il download dei Video di YouTube.
In questo articolo vi spiegherò, come installarla sul vostro Smartphone o Tablet, attualmente questa App funziona solo su Android ..
Ma andiamo a scoprire questa app che permette di Scaricare i video di YouTube su SmartPhone .. Continua a leggere

Via tutte le tracce della navigazione web

elimina cronologia InternetCome eliminare tutte le tracce della navigazione web, a volte si crede che basti solamente cancellare la Cronologia e la Cache del Browser, ma non è così, con specifici tool o software si può risalire alla navigazione, quindi consiglio di seguire i consigli che vi permetteranno di cancellare tutte le tracce delle navigazione Web.
Anche dopo avere cancellato cache e cronologia di Internet Explorer restano comunque nel sistema decine di file, tra cui quelli index.dat, nei quali si possono trovare molte informazioni sulla navigazione. Questi file sono usati da Windows per memorizzare sia i cookie sia gli indirizzi dei siti visitati e secondo Microsoft l’esistenza di questi file renderebbe più veloce la navigazione. Per stare davvero tranquilli, quindi, dovrete eliminare tutti questi file. Ecco come fare. I file index.dat di default sono nascosti, per cui vanno resi visibili: vai in una qualsiasi cartella al menu Strumenti/Opzioni cartella e deseleziona nella scheda Visualizzazione la voce Nascondi i file protetti di sistema. Seleziona infine Visualizza cartelle e file nascosti. Dal menu Start, quindi, avvia una ricerca di index.dat e verifica il contenuto dei file trovati aprendoli con Blocco note oppure con Index.dat Analyzer è un software che consente anche di cancellarli. Non potrai invece eliminarli con un semplice Canc, perché sono bloccati quando il sistema è in uso.

Se hai trovato utile questo articolo lascia un COMMENTO o #CONDIVIDILO con i tuoi amici ..

Vi segnalo anche la mia Guida a WhatsApp e la mia Guida a Instagram , troverete molti utili consigli e trucchi per sfruttare al meglio queste fantastiche App.

Ricordo a chi vuole approfondire le proprie conoscenze su Excel e Word vi consiglio i miei due nuovi ebook gratuiti : Manuale Excel 2010 e Manuale Word 2010 , se vi Iscrivete alla Newsletter li avrete in omaggio.

#MAgodelPC
Esperto Mac

Bruno Pramaggiore

Windows 10 apre alle App Android

Windows 10 apre ad AndroidMicrosoft Windows 10 apre alle App Android, questa notizia è trapelata da Microsoft, che conferma già le voci che correvano a riguardo di un’apertura di Windows alle App Android.
La decisione di permettere di “Universal App” introdotto l’esecuzione di app Android da Microsoft faceva pensare su Windows 10, se da una parte evidenzia l’enorme versatilità del nuovo sistema operativo Microsoft (www.microsoft.com), dall’altra potrebbe rivelarsi una pessima idea. La compatibilità riguarderebbe PC, smartphone e tablet e consentirebbe di fornire a breve termine una soluzione alla mancanza di applicazioni per Windows.
Ma alla lunga potrebbe sancire una sconfitta in favore degli app store di Android (www.google.it) e iOS (www.apple.com). Inizialmente, il concetto ad app Windows compatibili con tutte le piattaforme.
Ciò avrebbe aperto il mercato agli sviluppatori, consentendo loro di far fruttare esperienza e competenze.
La speranza è che ciò possa accadere in un prossimo futuro.
Portare invece le applicazioni Android su Windows è un concetto molto diverso.
Gli utenti Windows Phone, infatti, potrebbero “abituarsi” alle app Android e, al momento del cambio di smartphone, scegliere il sistema operativo di Google.

Vi terrò aggiornati sul eventuali novità o aggiornamenti sulla possibilità che Windows 10 apre alle App Android .

Se hai trovato utile questo articolo lascia un COMMENTO o #CONDIVIDILO con i tuoi amici ..

Vi segnalo anche la mia Guida a WhatsApp e la mia Guida a Instagram , troverete molti utili consigli e trucchi per sfruttare al meglio queste fantastiche App.

Ricordo a chi vuole approfondire le proprie conoscenze su Excel e Word vi consiglio i miei due nuovi ebook gratuiti : Manuale Excel 2010 e Manuale Word 2010 , se vi Iscrivete alla Newsletter li avrete in omaggio.

#MAgodelPC
Esperto Mac

Bruno Pramaggiore

La nostra Live TV su Twitter

Live tv su TwitterGrazie all’App Periscope possiamo avere la nostra Live TV su Twitter. Questa fantastica app ci permette di condividere in diretta qualsiasi ripresa con tutte le persone che ci seguono su Twitter.
Periscope, al momento disponibile solo su iOS consente di trasmettere video in diretta dallo smartphone per condividere ciò che accade intorno a noi.
Per usare Periscope basta infatti loggarsi con Twitter e iniziare a seguire i vari utenti.
Con un tocco sul fumetto lasciamo un commento, con uno sul video rilasciamo cuoricini di apprezzamento.
Se invece siamo noi a trasmettere, possiamo optare per un broadcasting privato o pubblico e creare anche dei video-selfie per provare il brivido della diretta. Se qualcuno che seguiamo inizia una diretta, sul telefonino ci arriva una notifica, consentendoci di vederla. Se siamo impegnati e l’utente ha abilitato la memorizzazione, potremo vedere la trasmissione in un secondo momento, entro 24 ore: dopo andrà persa per sempre!
Twitter ha costruito la sua fortuna sul fatto che gli utenti lo usassero per condividere all’istante gli eventi in corso. Grazie ai video Periscope va oltre, permettendoci persino di esserne spettatori.
Ora vi spiego come avviare la nostra prima diretta in Streaming con Periscope… Continua a leggere

MP3 gratis per un’estate a suon di musica

songr mp3 gratisCon l’arrivo dell’estate, tutti vogliamo portarci la musica in vacanza, allora ho pensato di scrivere un articolo dedicato su come scaricare file MP3 GRATIS
Ecco allora porsi il problema: come scaricare velocemente musica sul computer? Ci vorrebbe un programma che funzioni in modo da offrire all’utente tutte le compilation musicali di cui le sue orecchie hanno bisogno. Ebbene, questo applicativo esiste, è totalmente gratuito, con interfaccia in italiano ed utilizzabile anche dai neofiti.
Si chiama Songr e consente di cercare, ascoltare e scaricare milioni di brani MP3 GRATIS di ogni genere e tipologia, avviando il download in maniera pressoché istantanea sul proprio computer, sfruttando ben 16 motori di ricerca on-line.
Ora vedremo le sue principali funzioni o come installarlo sul Pc… Continua a leggere

Windows 10 e il nuovo Browser

Browser EdgeWindows 10 e il nuovo Browser, come sapete in Windows 10 vi sono molte novità, se volete potete leggere il mio articolo dedicato a Tutte le novità di Windows 10.
Ma forse la novità più importante è quella del nuovo Browser che troveremo al posto di Internet Explorer .
Questa scelta è detta dall’esigenza da parte di Microsoft di uniformare il Browser per tutti i dispositivi.
La novità forse più attesa dell’ultima Insider Preview di Windows 10  era sicuramente l’evoluzione del progetto Spartan, il browser che manderà in pensione Internet Explorer. Innanzitutto il nuovo browser si chiamerà EDGE: “Spartan” era quindi solo il nome in codice del progetto.
L’obiettivo di Microsoft è stato quello di puntare a un browser pensato soprattutto per il settore mobile. Sui PC Internet Explorer rappresenta quasi il 50% della navigazione, mentre sui dispositivi mobile supera di poco il 2%. Ciò ha convinto la casa di Redmond a progettare un browser tutto nuovo che potesse conquistare anche i dispositivi mobile.
Ma ora andiamo a scoprire le principali funzioni di EDGE… Continua a leggere

Google si attrezza contro il phishing

Google si attrezza contro il pishingGoogle si attrezza contro il Phishing, visto gli innumerevoli utenti che ogni giorno sono vittime del Phishing, Google ha pensato bene di cercare di arginare questo fenomeno grazie a Password Allert.
Password Allert è un’estensione gratuita di Google Chrome ( https://chrome. google.com ) che ha lo scopo di combattere il phishing, ovvero la pratica di sottrarre le password inducendo l’utente a digitarla all’interno di siti o cliccando su link inviati per e-mail.
La nuova estensione invia all’utente un avviso ogni qual volta la propria password viene inserito in un sito che non sia quello legittimo di Google rendendolo consapevole del pericolo in cui incorre e invitandolo a cambiare la password prima possibile.
Con questo strumento Google cerca di sensibilizzare gli utenti sulla questione della sicurezza, invitandoli ad usare password diverse per siti differenti.
La maggiore parte degli utenti, infatti, adoperano la medesima password per tutti i servizi, molte volte lo fanno per pigrizia o per paura di dimenticarsi la password, il più delle volte è molto semplice e facilmente ricavabile dai dati personali. Generalmente tendono ad utilizzare la data di nascita, il proprio nome o quello di un congiunto assai vicino.
TI RICORDO che su Internet la prudenza non è mai troppa!

Se hai trovato utile questo articolo lascia un COMMENTO o #CONDIVIDILO con i tuoi amici ..

Vi segnalo anche la mia Guida a WhatsApp e la mia Guida a Instagram , troverete molti utili consigli e trucchi per sfruttare al meglio queste fantastiche App.

Ricordo a chi vuole approfondire le proprie conoscenze su Excel e Word vi consiglio i miei due nuovi ebook gratuiti : Manuale Excel 2010 e Manuale Word 2010 , se vi Iscrivete alla Newsletter li avrete in omaggio.

#MAgodelPC
Esperto Mac

Bruno Pramaggiore