Quanto sono importanti i Backup?

Quanto sono importanti i backupCari lettori, vi siete mai chiesti quanto sono importanti i Backup ? Forse no, perché non vi è mai accaduto di perdere i vostri dati per malfunzionamenti del pc o hard disk, oppure per un virus come CryptoLocker ( leggi l’articolo dedicato a CryptoLocker ).
Ma oggi voglio ricordarvi quanto sono importanti i Backup, in particolare non solo quelli del pc o notebook, ma anche quelli del Tablet o SmartPhone, perché anche questi dispositivi alcune volte sono colpiti da virus ( leggi Virus Polizia di Stato colpisce Tablet e SmartPhone Android ) o hanno dei malfunzionamenti, che possono farci perdere completamente tutti i dati che avevamo archiviato..
In questa mia guida vi spiego quanto sono importanti i Backup e i principali modi per effettuare il Backup dei dati del vostro Pc, Mac, Tablet e SmartPhone …Backup datiCominciamo parlando dei Pc, in particolare quelli con il Sistema Operativo Windows, in questo caso il Backup dei dati si può effettuare in diverse maniere :
1. Utilizzando il Software di Backup di Windows, oppure ricorrendo a software di terze parti come Acronis True Image che effettua una copia dell’immagine del nostro Hard Disk ..
2. Manualmente salvando i file che ci interessano su un Hard Disk esterno o sua una Pen Drive
3. Utilizzando il sistema di Backup tramite NAS, questo lo consiglio per piccole e medie aziende ..
4. Effettuando il Backup dei dati utilizzando dei servizi Cloud ( ad esempio Google Drive, OneDrive, DropBox ), vi premetto che questi servizi offrono un determinato spazio web di archiviazione gratuito, se ne necessitate di ulteriore spazio dovrete pagare un canone mensile, in questo caso vi consiglio di ricorrere al Backup tramite NAS ..

Mi permetto di consigliarvi il Servizio di OneDrive, se acquistate Office 365 Home, avrete a disposizione oltre la licenza di Office con i relativi aggiornamenti anche 1TB di spazio su OneDrive per archiviare il Backup dei file più importanti, ad un costo accessibile 99 € all’anno Office sempre aggiornato e con la possibilità di installarlo su 5 pc o mac + 1 TB di spazio su OneDrive, vedi sito ufficiale .. 

Per gli utenti Mac, consiglio i metodi elencati con Windows, in più aggiungo il servizio Cloud della Apple ( iCloud ) che può essere utilizzato per i Backup dei dati dei Mac, ma anche per il Backup di iPhone e iPad
TimeMachinePer quanto riguarda l’utilizzo dei pc Mac, per il Backup consiglio di utilizzare TimeMachine, il software è integrato nei sistemi operativi Mac OSX e permette di creare un Backup completo del Mac (Comprensivo di Applicazioni e impostazioni dell’utente), grazie a TimeMachine si riesce a riportare il Mac in poche ore a sul normale funzionamento..

Per quanto riguarda i dispositivi mobili Apple si può effettuare il Backup tramite iTunes, per farlo basta aver sul proprio pc o mac installato il Software iTunes, e collegare tramite il cavo usb, il nostro iPhone o iPad ed effettuare il Backup, sempre collegando il dispositivo al Pc o Mac è possibile ripristinarlo tramite il Backup fatto con iTunes..

Helium App Backup AndroidBackup dispositivi Android..
Per chi ha dispositivi con il sistema operativo Android, consiglio per il Backup dei dati ( musica, foto, dati vari, ecc..) di utilizzare le app che si trovano su Play Store.

Grazie all’apertura del sistema Android, possiamo eseguire operazioni di backup e ripristino anche utilizzando semplici applicazioni scaricate dal Play Store. Le applicazioni che possono servire allo scopo sono tante, e per non lasciarvi da soli a cercare la migliore ve la consigliamo direttamente noi: Helium, un piccolo, gratuito e relativamente nuovo software che permette di fare backup e ripristino dei propri dati, in maniera completa, senza aver bisogno di sbloccare il telefono o altre cose astruse. Il frutto del lavoro di questa piccola applicazione viene poi salvato dove vorremo, che sia la memoria interna, esterna, o anche in uno spazio di cloud storage.
Vantaggi: il backup è completo, avviene in pochi passaggi e si può salvare dove si preferisce
Svantaggi: senza sbloccare il telefono (ottenimento dei permessi di root), la procedura per il backup si allunga leggermente.

RICORDATI QUANTO SONO IMPORTANTI I BACKUP ?

Se hai trovato utile questo articolo lascia un COMMENTO o #CONDIVIDILO con i tuoi amici ..

Se hai bisogno di Assistenza o devi Riparare il tuo Pc, Mac, Tablet o SmartPhone, ti consiglio di visitare la mia pagina dedicata a Assistenza e riparazione Pc e Mac 

Vi segnalo anche la mia Guida a WhatsApp e la mia Guida a Instagram , troverete molti utili consigli e trucchi per sfruttare al meglio queste fantastiche App.

Ricordo a chi vuole approfondire le proprie conoscenze su Excel e Word vi consiglio i miei due nuovi ebook gratuiti : Manuale Excel 2010 e Manuale Word 2010 , se vi Iscrivete alla Newsletter li avrete in omaggio.

#MAgodelPC
Esperto Mac

Bruno Pramaggiore

 

Un commento su “Quanto sono importanti i Backup?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On PinterestVisit Us On Linkedin