Gestione delle Cartelle di lavoro di Excel

Introduzione a ExcelBuongiorno a tutti in questo articolo vedremo la Gestione delle Cartelle di lavoro di Excel , in particolare andremo a vedere come inserire un nuovo foglio di lavoro di Excel, eliminare un foglio di lavoro, rinominare un foglio di lavoro di Excel, spostare i fogli di lavoro.
Se volete una guida completa su Excel vi posso consigliare di leggere i miei due e-book Manuale Excel 2010 e Manuale Excel 2010 Avanzato , li potete scaricare GRATUITAMENTE
Ma adesso mettiamoci all’opera e vediamo tutte le operazioni sopra descritte, saranno guidate passo a passo…La cartella di lavoro di Excel è composta da un insieme di fogli di lavoro; questo permette all’utente di organizzare i propri dati in modo logico e suddiviso all’interno di uno stesso documento. Il vantaggio di utilizzare più fogli di lavoro evita ad esempio di concentrare in un unico foglio una eccessiva quantità di informazioni, si pensi ad esempio ai dati di vendita di un prodotto, è quindi possibile distribuire tali indicazioni in fogli distinti per cliente, per zona o per tipologia di prodotto. Per gestire correttamente la cartella di lavoro occorre apprendere come inserire, spostare, copiare, eliminare e rinominare i fogli di lavoro.
Inserimento di un nuovo foglio nella cartella di lavoro

Quando si ha la necessità di inserire un nuovo foglio all’interno della cartella di lavoro si procede nel seguente modo :
Cartella di lavoro Excel

Eliminare un foglio esistente nella cartella di lavoro

E’ possibile cancellare permanentemente un foglio di lavoro presente all’interno della cartella di lavoro; poiché questa operazione non è annullabile Excel visualizzerà un messaggio di conferma o annullamento dell’operazione prima di procedere con l’eliminazione definitiva del foglio e dei dati in esso contenuti.

Eliminare un foglio di Excel

Rinominare un foglio esistente nella cartella di lavoro
Excel attribuisce un nome standard ai fogli numerandoli progressivamente (Foglio1, Foglio2 ecc..); l’utente ha la possibilità di modificare il nome predefinito con un titolo personalizzato:

Rinominare foglio di lavoro di Excel

Modificare l’ordine dei fogli di lavoro

Excel consente di modificare l’ordine dei fogli all’interno della cartella per consentire di organizzare al meglio il proprio lavoro.

spostare fogli di lavoro di Excel

Copiare fogli di lavoro

Quando l’utente ha necessità di creare copie di fogli presenti all’interno della cartella di lavoro, è possibile utilizzare la funzione di duplicazione dei fogli di lavoro.

copiare fogli di lavoro Excel

Modificare il colore associato alla linguetta del foglio

Per evidenziare o classificare i fogli di lavoro Excel consente di modificare l’aspetto della linguetta del foglio.

Colorare linguetta fogli di lavoro

Con questo ultimo passaggio termina l’articolo dedicato alla Gestione delle Cartelle di lavoro di Excel, se hai trovato utile questo articolo ti sarei grato se lasciassi un commento…

Per chi vuole approfondire le proprie conoscenze su Excel e Word vi consiglio i miei due nuovi ebook : Manuale Excel 2010 e Manuale Word 2010 , se vi Iscrivete alla Newsletter li avrete in omaggio.

#MagodelPc
Esperto Mac
Bruno Pramaggiore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: