Personalizzare WhatsApp

Personalizzare WhatsAppCari lettori, continua la mia guida a WhatsApp, in questo articolo vedere come personalizzare WhatsApp . In particolare vi spiegherò come personalizzare lo sfondo, le notifiche . Per alcuni saranno sicuramente dei concetti molto chiari e che utilizzano già queste impostazioni, ma vi sono molti utenti che invece hanno ancora dei problemi a Personalizzare WhatsApp .
Ma metto da parte le spiegazioni e vado a illustravi in pochi passi come Personalizzare WhatsApp .

Impostare un’immagine di sfondo generale (per tutti i contatti)

WhatsApp permette di cambiare lo sfondo predefinito delle conversazioni con un’immagine a piacere presente nella galleria fotografica del proprio smartphone.

Per Android: aprite la finestra principale di WhatsApp, fate tap sul tasto Menu e selezionate Impostazioni; selezionate Impostazioni Chat, poi Sfondo: da lì potrete impostare un’immagine di sfondo che sarà visualizzata all’interno delle vostre conversazioni.
Per Windows Phone: aprite la finestra principale di WhatsApp, fate tap sul tasto Menu (quello con i tre puntini orizzontali in basso a destra) e selezionate Impostazioni; di lì fate tap su Impostazioni chat > Sfondo Predefinito e selezionate lo sfondo che più vi interessa.

Impostare un’immagine di sfondo per un singolo contatto

WhatsApp permette di cambiare lo sfondo predefinito di una conversazione singola o di un gruppo con un’immagine a piacere presente nella galleria fotografica del proprio smartphone.

Per Windows Phone: Aprite la conversazione di WhatsApp relativa al contatto (o al gruppo) per cui volete cambiare l’immagine di sfondo; fate tap sul tasto Menu e selezionate “Sfondo”: da lì potrete impostare un’immagine di sfondo per il contatto (o il gruppo) interessato.

Personalizzare i toni di notifica per messaggi e/o gruppi

WhatsApp permette di cambiare la suoneria predefinita delle notifiche con una a piacere, a scelta tra quelle di sistema o altri suoni personalizzati.

Per Android: aprite la finestra principale di WhatsApp, fate tap sul tasto Menu, di lì scegliete “Impostazioni” e poi Notifiche; tramite la voce “Tono notifiche” in corrispondenza di “Notifiche Messaggi” potrete scegliere una suoneria di notifica per i messaggi ricevuti dai vostri contatti diversa da quella predefinita del telefono; allo stesso modo, tramite la voce “Tono notifiche” in corrispondenza di “Notifiche di gruppo” potrete scegliere una suoneria di notifica per i messaggi ricevuti dai vostri gruppi. Potrete in entrambi i casi scegliere di disattivare completamente la suoneria e, se il vostro smartphone ne è dotato, di scegliere il colore di illuminazione del LED.
Per Windows Phone: aprite la finestra principale di WhatsApp, fate tap sul tasto Menu e selezionate Impostazioni, poi “Suonerie di notifiche”: da lì potrete scegliere la suoneria predefinita per i messaggi e per i gruppi.

Vi potrebbero interessare anche gli altri miei articoli su WhatsApp : Usare WhatsApp dal Pc, 5 Motivi per non usare WhatsApp, Trucchi segreti per WhatsApp , Funzioni Nascoste di WhatsApp , WhatsApp a rischio Virus , Basta con WhatsApp ora c’è Telegram .

Se avete trovato utile questo articolo, vi saremo grati se lasciaste un vostro COMMENTO, la vostra opinione per noi è importante…

Ricordo a chi vuole approfondire le proprie conoscenze su Excel e Word vi consiglio i miei due nuovi ebook gratuiti : Manuale Excel 2010 e Manuale Word 2010 , se vi Iscrivete alla Newsletter li avrete in omaggio.

#MagodelPc
Esperto Mac

Bruno Pramaggiore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: