Smartphone con display curvo

LG display curvoLG ha appena annunciato dall’azienda coreana il “primo”smartphone con display curvo al mondo ad entrare in commercio (purtroppo per LG, anche Samsung ha appena lanciato la sua versione di smartphone con display curvo, creando qualche dubbio su chi realmente si merita questo primato). Si tratta di un phablet da 6 pollici OLED HD a 720p e, ovviamente, curvo. La linea dà l’idea di una mezzaluna nel senso dell’altezza, incurvandosi dolcemente verso l’alto e il basso. A livello hardware si parla di un processore quad-core da 2,26 GHz con 2 GB di RAM, 32 GB di memoria interna e fotocamera da 13 megapixel. Ma G Flex (questo il nome del dispositivo) può vantare anche un’altra interessante caratteristica: la cover posteriore autoriparante. Grazie ad una pellicola protettiva che sfrutta l’automatic sratch repair, tecnologia da poco impiegata da Nissan per preservare la verniciatura di un autoveicolo, gli eventuali graffi sulla cover posteriore si ripareranno da soli nel giro di qualche minuto facendo tornare come nuovo lo smartphone. Per ora l’uscita dello smartphone è stata annunciata per la sola Corea, restiamo in attesa di qualche novità sul suo arrivo anche in Europa.
Vi terrò aggiornati su eventuali nuove notizie riguardanti lo smartphone con display curvo e sul suo eventuale debutto sul mercato Europeo

Bruno Pramaggiore

Conoscere vuol dire Sapere

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: