Novità di Office 2013

Office2013Le principali novità di Office 2013 iniziano dal fatto che d’ora in poi si può affittare con un canone annuale e si possono utilizzare le WebApp di Office. Ora andremo nel dettaglio a vedere tutte le versioni disponibili e le principali novità .Office è da tempo una famiglia di prodotti articolata e multiforme, che racchiude sotto un’unica denominazione un’ampia varietà di componenti. La versione tradizionale, con licenza “perpetua”, si chiamerà Office 2013 e sarà disponibile in varie composizioni, come in passato, che comprenderanno sempre Word, Excel, PowerPoint e OneNote, a partire dalla più economica versione Home & Student. Outlook sarà presente in tutte le altre edizioni; Office Professional includerà anche Access e Publisher, mentre InfoPath sarà inserito solo nella versione Professional Plus, insieme al client Windows per Lync, la piattaforma Microsoft evoluzione di Office Communicator che offre funzioni di comunicazione testuale, vocale e videoconferenza, collaborazione e condivisione delle informazioni.Accanto al meccanismo di licenza tradizionale, Microsoft propone anche un ventaglio di abbonamenti, raccolti sotto la denominazione Office 365. Queste proposte non sono strettamente legate all’edizione 2013 dei software, anzi offrono proprio la garanzia di poter disporre sempre della versione più recente di tutti i programmi. I prezzi dell’abbonamento annuale sono di poco inferiori rispetto a quelli delle licenze tradizionali, ma questa formula presenta alcuni vantaggi non trascurabili: innanzi tutto l’abbonamento è per utente e consente fino a cinque installazioni su macchine diverse , in qualunque combinazione Pc e Mac. Gli abbonamenti Office 365 permettono anche lo streaming delle applicazioni Office, ovvero lo scaricamento temporaneo dei pro- grammi su un Pc qualsiasi: dopo aver completato il lavoro basta chiudere il software per eliminarlo dal computer ospite. La versione Home Premium è legata a SkyDrive (con uno spazio di archiviazione di 20 Gbyte), mentre le edizioni professionali includono l’accesso a SkyDrive Pro, un servizio che abbina il cloud storage e le funzioni di condivisione e lavoro in team tipiche di Sharepoint Online. Si tratta, comunque, di un servizio personale, legato quindi a uno specifico utente.

Abbiamo scelto di non approfondire la composizione e le caratteristiche peculiari di Office 365, dato che l’offerta sarà modificata in maniera significativa entro breve tempo,. Le novità dovrebbero riguardare l’offerta commerciale, con l’introduzione di nuovi piani d’abbonamento, e anche la parte tecnica, con nuove versioni delle Office Web Apps e dei servizi online lato server (Exchange, Lync, SkyDrive Pro e così via).

Una terza versione di Office è dedicata ai dispositivi Windows RT, basati sull’architettura Arm. Questa release non è in commercio, poiché è integrata all’interno del sistema operativo. Office RT è sostanzialmente l’edizione Home & Student: comprende Word, Excel, PowerPoint e OneNote, e la sua licenza non prevede l’uso per attività professionali, a meno che l’utente non disponga anche di una licenza di Office 365 o di una versione professionale della suite. Rispetto alle versioni dedicate alla piattaforma x86, Office RT ha poi qualche limitazione: per esempio non supporta le macro, i componenti aggiuntivi e alcune funzioni avanzate di Excel e PowerPoint.

Non bisogna poi dimenticare che con Office ricadono anche vari software di tipo server, disponibili sia per l’installazione in locale sia come servizi online, ad esempio Exchange, SharePoint e Project. Dedicato alle aziende è anche il sistema di comunicazione e condivisione Lync, che richiede un componente lato server.

Nel Blog troverete altri articoli che parlano di Office 2013 e dei sui principali applicativi quali Word 2013, Excel 2013, PowerPoint 2013 .

Al prossimo articolo

Bruno Pramaggiore

Conoscere vuol dire Sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: