Un sito e-commerce di successo con 7 semplici trucchi

e-commerce di successoQuale il sogno di molte persone ? Avere un un sito e-commerce di successo .. ma molte volte i sogni non si trasformano in realtà, per questo ho pensato di scrivere questo articolo, che vi svela in 7 semplici trucchi come trasformare il vostro sito di e-commerce in un sito e-commerce di successo . 
Vi premetto non sarà facile, troverete molte difficoltà nel raggiungere l’obiettivo, ma sicuramente questo accrescerà solo la vostra soddisfazione e STIMA. 
Quante volte ti sarai chiesto se non hai, forse, sbagliato web agency… non sempre è così! Anche se in locale la tua è un’azienda di successo e tutti ti conoscono non è detto che ciò si rispecchi anche online, il mercato del web è molto ampio e la concorrenza è davvero serratissima.

In questo articolo vi svelerò i segreti per trasformare il vostro e-commerce in un sito di successo che vi faccia guadagnare e conoscere su tutto il territorio nazionale… ma non solo il vostro brand sarà conosciuto anche a livello mondiale..

 Ecco ora vi svelo i 7 Segreti per un sito e-commerce di successo :

  1. e-commerce di successoRendi il tuo sito facile da navigare.
    È fondamentale per l’utente non perdersi nei meandri di un e-commerce troppo complesso, ricorda di tenere sempre in buona vista un link alla home-page, uno al carrello e l’elenco delle categorie, se tu fossi in un negozio ti piacerebbe vedere tutto e subito non credo che ti piacerebbe percorrere un labirinti per trovare ciò che vuoi!
  2. Collega il tuo e-commerce a blog e siti di settore
    Supponiamo che tu non possa permetterti un negozio in centro e abbia aperto il tuo negozio in campagna… Come fai a farti raggiungere dai clienti? Ovviamente bombardi la zona circostante di segnaletiche che puntano al tuo negozio per evitare che i clienti si perdano o addirittura che finiscano in un negozio concorrente… Sul web è lo stesso e la “zona circostante” al tuo sito rappresenta tutti quei siti che trattano argomenti attinenti al tuo, ad esempio se vendi mobili potresti chiedere ai tuoi fornitori o agli arredatori di interni che collaborano con te mettere sul loro sito un link che punta al tuo (a costo di creare un link di ritorno, anche se questo non è molto positivo per il posizionamento). Considera che ogni link in ingresso al tuo sito è come una porta di ingresso al tuo negozio… ogni link in uscita è ovviamente una porta d’uscita!
  3. Calcola il tempo d’acquisto
    La procedura d’acquisto deve essere rapidissima, vedo, scelgo, pago!!! È triste dirlo ma molti compratori online sono compulsivi e non amano perdere tempo in complicatissime procedure di acquisto! Immagina di essere nel tuo negozio preferito, vai in cassa e trovi la fila, arriva il tuo turno e scopri che il pos non funziona e che per pagare devi spostarti su un’altra cassa, arrivati all’altra cassa la commessa ti fa delle domande per un’indagine di mercato… non ti verrebbe in mente di lasciare tutto ed andare in un altro negozio?
  4. Cerca di essere trasparente
    Ricorda che in tutte le pagine o quasi devi rassicurare l’acquirente con la possibilità di effettuare un reso nel caso in cui il prodotto non dovesse andare bene. Tutti gli acquisti telematici hanno diritto al recesso anche non motivato… quindi sei costretto a rendere… tanto vale pubblicizzarlo!!!
  5. Dimostra che sei un’azienda reale
    Foto del tuo negozio reale, dello staff, registrazione su sito che elencano le aziende locali, numeri di telefono sempre raggiungibili rassicureranno l’utente, acquista una sim e utilizzala come “Numero per l’assistenza cliente” o addirittura per l’ordine telefonico, ti meraviglierai di quanta gente lo sfrutterà prima di concludere l’acquisto.
  6. Metti in vetrina i prodotti più accattivanti
    Hai creato il tuo sito, è facile da navigare e da raggiungere grazie a dei link su siti tematici… la procedura d’acquisto è snella e veloce e rivendichi ovunque le tue offerte, la possibilità di reso e i contatti dimostrano che sei un’azienda reale… Ancora non vendi? Ma al tuo negozio hai creato una bella vetrina? In un negozio sarebbe ovvio creare una vetrina… lo stesso deve essere per un e-commerce, quindi collegalo ai vari social network, crea magari un negozio ebay in cui mettere i prodotti in offerta, fatti conoscere!
  7. Quante visite ha il tuo sito?
    Ovviamente più gente riesci a portare sul tuo sito meglio è, perchè aumenti la probabilità che qualcuno compri… Un conto è avere un negozio in pieno centro magari sulla via dello shopping dove passano quotidianamente centinaia di persone e un conto è averlo in aperta campagna! Il tuo sito adesso è come un negozio in aperta campagna cosa fai per far sapere a tutti che tu sei li? …PUBBLICITÀ… Purtroppo è a pagamento ma per portare tanta gente sul tuo sito, soprattutto all’inizio quando ancora non ti conosce nessuno, io ti consiglio di fare una bella campagna pubblicitaria sul web, sono tanti i sistemi esistenti io consiglio principalmente Facebook e Google Adwords. Una campagna ben impostata porterà alla luce il tuo sito e ti porterà i primi acquisti!

Se hai trovato interessante e utile questo articolo lascia un tuo COMMENTO , la tua opinione per noi è importante.

Per chi vuole approfondire le proprie conoscenze su Excel e Word vi consiglio i miei due nuovi ebook : Manuale Excel 2010 e Manuale Word 2010 , se vi Iscrivete alla Newsletter li avrete in omaggio.

#MagodelPc
Esperto Mac
Bruno Pramaggiore

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: